Wanderlust: bici d’epoca per girare il mondo

Wanderlust2

Andare in bicicletta è ecologico, salutare, economico e porta fortuna (ok, questa l’abbiamo aggiunta noi). Ma la bici è più di un semplice mezzo di trasporto, non è solo un modo per spostarsi agilmente tra un punto A e un punto B. Quest’opera dell’ingegno umano è, semplicemente, un passepartout per la libertà. È la fedele compagna di scorribande che si traformano in aneddoti da ricordare all’infinito, è una calamita per conoscere gente nuova, con cui scambiare due chiacchiere e magari bersi una birra (con il Gatorade non sarebbe la stessa cosa, diciamolo).

Wanderlust è tutto ciò, è la voglia irrefrenabile di girare per il mondo per lasciarsi sorprendere ed è anche il nome di battesimo della nostra nuova bici restaurata. Di un rosso che farebbe impazzire anche un toro, questo gioiellino che avete potuto vedere in anteprima alla serata del Santeria presenta anche il dettaglio del freno posteriore torpedo (che a guardarlo da fuori non diresti mai quanto possa essere complesso).

Prima di montare in sella alle vostre bici, venite a conoscere meglio l’ultima nata.

foto buttonscheda button

Annunci

Un pensiero su “Wanderlust: bici d’epoca per girare il mondo

  1. Pingback: Cortometraggi a catena: il VELOBerlin Film Award 2014 | CICLOGRAFICA | Bici vintage restaurate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...